Condividi su:   Facebook Twitter Google

 

Nel Settore Adulti sono presenti diverse generazioni di donne e uomini dai 31 anni in su. La formazione nasce quindi dal confronto e dall’approfondimento della fede nelle diverse vocazioni: familiari, lavorative, sociali, guardando ai volti del cristiano laico adulto che desidera costantemente alimentarsi alla Parola di Dio, cercando di essere semplice testimone del Vangelo nella vita di ogni giorno.

Il Settore Adulti è composto dagli Aderenti “storici” che hanno raccolto l’eredità di chi ha visto nascere l’Azione cattolica nella nostra Parrocchia, a cui negli anni si sono aggiunti altri Adulti, molti dei quali cresciuti nell’Associazione.

Gli Adulti di Ac sono presenza attiva nella nostra Comunità parrocchiale con il servizio nella catechesi, nel coro, nella liturgia, nelle uscite e nei momenti conviviali, nella pulizia della chiesa e la cura dei fiori.

Ogni anno il Settore Adulti propone dei momenti di formazione, indispensabili per la crescita nella fede dei singoli e della Comunità. Gli incontri settimanali sono sempre aperti a tutti gli Adulti della Parrocchia e, da quest’anno, anche agli Adulti delle altre Comunità parrocchiali di Galatina.

La formazione è curata dall’Animatore adulti, ha cadenza settimanale e segue il testo proposto ogni anno dal Centro nazionale.


ANNO ASSOCIATIVO 2020-2021

Settore Adulti

 

Gli incontri parrocchiali anche quest’anno, nonostante le restrizioni anti Covid-19, sono proposti il mercoledì alle ore 19.30. Il testo di riferimento è quello del Centro nazionale Da corpo a corpo. Percorso formativo per gruppi adulti 2020-2021.

Al cammino parrocchiale si aggiunge anche la dimensione cittadina che ci aiuta ad allargare gli orizzonti, esprimendo un’attenzione doverosa alla nostra Città.

 

diario di bordo

Continuiamo a incontrarci con l’AC
28 ottobre 2020

Ieri sera, 28 ottobre, alle 19.30 ci siamo ritrovati come AC parrocchiale. L’incontro si è svolto nella nostra chiesa di SS. Pietro e Paolo in presenza e su Zoom per chi non è potuto intervenire. La settimana scorsa ci eravamo già fermati in preghiera aiutati dal nostro Assistente e Parroco, don Lucio. Il 21 u.s., infatti, abbiamo vissuto insieme la lectio del brano di Mc 10, 35-45, icona evangelica di quest’anno associativo.

Quindi, ieri, come tappa successiva, ci è stato presentato il testo del nuovo percorso, Da corpo a corpo. L’orizzonte che ci si pone dinanzi spazia dal contatto alle relazioni, dalla sessualità alla politica. Eravamo in pochi, il covid fa paura, ma a parte qualche problema con l’audio del PC è stato un buon incontro.

La prossima tappa sarà interparrocchiale, a Santa Caterina d’Alessandria. Ad majora!