ADESIONE 2021

Pubblicato giorno 1 novembre 2020 - Attualità, Azione cattolica, Formazione, In home page, Mondo, Parrocchia, Spiritualità

Adesione 2021

A VELE SPIEGATE!

Tre incontri per RIPARTIRE-ESPLORARE-SCEGLIERE

 

Il marinaio che scruta l’orizzonte sa riconoscere il tempo giusto per spiegare le vele della propria imbarcazione, per dirigersi con decisione verso la meta. Ed è così che, anche nell’imprevedibilità di questo tempo ferito dalla pandemia, lo Spirito ci spinge a lasciare la terra ferma delle nostre certezze codificate, ad alzare lo sguardo per reimpostare la rotta della nostra vita verso l’Unica Vera Autentica Meta per ogni cristiano: l’Umanità Divina di Gesù Cristo.

RIPARTIRE-ESPLORARE-SCEGLIERE!

L’Azione Cattolica Italiana sintetizza in questi tre verbi il proprio progetto di adesione, verso una ‘ripartenza’ associativa possibile nella misura in cui saremo capaci di ricucire il tessuto umano delle nostre Comunità, di custodire i legami buoni e le relazioni dentro e fuori i nostri gruppi parrocchiali, con creatività, tenacia e tutta la prudenza dettata dall’emergenza che stiamo vivendo.

Si avverte un bisogno di prossimità, di piccoli gesti e contesti che sappiano fare una grande Luce. È innanzitutto necessario cogliere questo tempo di prova come un tempo di scelta.

Con questa convinzione, il Coordinamento cittadino dell’Azione Cattolica di Galatina propone tre momenti ‘di incontro’ tra vecchi e nuovi Amici dell’Associazione, per provare a riscrivere insieme i paradigmi di una azione pastorale rinnovata, di un impegno individuale e comunitario che ci restituisca un nuovo senso di prossimità.

Tre incontri che ci auguriamo di poter condividere in presenza, nel rispetto delle disposizioni anti-Covid e, compatibilmente, con l’evolversi della attuale situazione epidemiologica, ma che sarà comunque possibile seguire anche a distanza sul canale Youtube Coordinamento cittadino Azione Cattolica Galatina.

Inizieremo mercoledì 4 novembre 2020, nella Basilica di S. Caterina d’Alessandria (alle 19.30), dialogando con Maria Grazia Sanarica, responsabile del settore Adulti di AC della diocesi di Otranto; con lei rifletteremo su tempi e modalità con cui Ripartire.

Nel secondo appuntamento di mercoledì 18 novembre p.v., nella Chiesa dei SS. Pietro e Paolo apostoli (sempre alle 19.30), interverranno Vincenzo De Salve e Cristina Alemanno, membri del Movimento Lavoratori di Azione Cattolica, rispettivamente delle diocesi di Nardò-Gallipoli e Otranto. Insieme proveremo a leggere il senso che ha per un cristiano l’Esplorare.

Infine, il 2 dicembre, ci confronteremo con Laura Monti (Presidente dell’AC della diocesi suburbicaria di Albano Laziale) e Massimiliano Romanelli, con i quali proveremo a dare significato e concretezza all’ultimo dei tre verbi, Scegliere.

Se gli avvenimenti ci incalzano senza sosta, il desiderio di servire e ravvivare le relazioni e il nostro territorio ci disponga a ripetere, come una preghiera: «Io la vela; Tu, Signore, il vento» …a cuore aperto verso una nuova fraternità!

Lascia un commento

  • (will not be published)