Pubblicato giorno 6 giugno 2020 - Attualità, Azione cattolica, In home page, Mondo, Parrocchia

Un minuto per la Pace 2020
Condividi su:   Facebook Twitter Google

 

«Dove ti trovi, lunedì 8 giugno alle ore 13.00, fermati, china il capo e prega per la pace. Ognuno secondo la propria tradizione»: è il semplice invito che il Forum Internazionale di Azione Cattolica (Fiac) rivolge anche quest’anno alle donne e agli uomini di buona volontà che credono che «la pace sia un bene prezioso, oggetto della nostra speranza, al quale aspira tutta l’umanità», come ci ricorda papa Francesco nel suo Messaggio per la Giornata mondiale la pace 2020. Sperare nella pace è un atteggiamento umano che contiene una tensione esistenziale, per cui anche un presente talvolta faticoso «può essere vissuto e accettato se conduce verso una meta e se di questa meta noi possiamo essere sicuri, se questa meta è così grande da giustificare la fatica del cammino». In questo modo, la speranza è la virtù che ci mette in cammino, ci dà le ali per andare avanti, perfino quando gli ostacoli sembrano insormontabili.

Si tratta di:

  1. Motivare e proporre a tutti coloro che hanno a cuore la pace, a credenti e non credenti, un minuto di preghiera o di silenzio.
  2. invitare a pregare e a fermarsi da soli o con altre persone, in sicurezza, nelle nostre case o nei luoghi di lavoro o di studio.
  3. prevedere una celebrazione a casa, in un luogo di preghiera o un incontro in uno spazio aperto

Nella situazione difficile in cui viviamo a causa della pandemia, che cosa significa pregare, fermarsi un minuto per la pace? Che cosa significa coltivare la speranza?

  • La pace è un bene prezioso, oggetto della nostra speranza, al quale aspira tutta l’umanità. Sperare nella pace è un atteggiamento umano che contiene una tensione esistenziale, per cui anche un presente talvolta faticoso «può essere vissuto e accettato se conduce verso una meta e se di questa meta noi possiamo essere sicuri, se questa meta è così grande da giustificare la fatica del cammino». In questo modo, la speranza è la virtù che ci mette in cammino, ci dà le ali per andare avanti, perfino quando gli ostacoli sembrano insormontabili.

[…]

 

tratto da: https://azionecattolica.it/con-papa-francesco-un-minuto-per-la-pace

Lascia un commento

  • (will not be published)